Ti trovi in:

Rifiuti » Raccolta differenziata

Raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani

di Giovedì, 26 Marzo 2015

Già in passato la scrivente Amministrazione e il Comprensorio della Vallagarina, gestore del servizio, hanno promosso azioni promozionali e di sensibilizzazione rispetto alla corretta raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani.

Corretta significa farla con attenzione rispetto alla scelta dei materiali da inserire nei singoli cassonetti, alle modalità di inserimento nel cassonetto e della necessità di differenziare il più possibile i rifiuti.
Ad esempio non possono essere inseriti nella campana del vetro il tetrapak (contenitore del latte o dei succhi di frutta), il rifiuto organico o la carta. O in quello della plastica non possono essere messi la carta, il tetrapak, metalli, o pezzi di elettrodomestico per il solo fatto che magari nell'insieme c'è una piccola parte di materiale plastico.
Corretta significa anche ridurre il più possibile i volumi degli imballaggi e dei cartoni, quindi occorre disfarli e/o schiacciarli.
Corretta significa usare per l'umido (organico) solo gli appositi sacchetti di materiali biodegradabile messi a disposizione dal Comprensorio, e non quelli di nylon.
Corretta significa farla il più possibile.
Terragnolo è al penultimo posto fra i Comuni della Vallagarina per volume di rifiuti differenziati.

Questi i risultati percentuali da gennaio:

Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto
48,37% 40,58% 33,29% 34,82% 51,69% 38,02% 46,12% 41,27%


quando la media comprensoriale è di oltre il 63%.
Corretta significa usare il numero telefonico verde 800.024500 per il ritiro dei rifiuti ingombranti, Tutti quelli abbandonati fuori dai cassonetti o lasciati in aree diverse comporta l'intervento straordinario della ditta incaricata, che il Comune, e quindi tutti gli utenti, devono pagare.
Naturalmente non fare la raccolta differenziata e/o farla male pesa sulla tariffa di igiene ambientale (T.I.A.) che ogni utente annualmente deve pagare, così come su quanto il Comprensorio ogni anno contribuisce in favore del Comune per abbattere i costi del servizio.
La raccomandazione a tutti è quindi di adoperarsi il più possibile per fare meglio e in maniera più intelligente e conveniente la raccolta differenziata dei rifiuti.