Vai menu di sezione

Sentiero dei "Pintareni"

Attraversando la frazione Valduga,si prosegue in direzione del torrente Leno. Arrivati sulle sponde del torrente si possono osservare i resti di un’antica segheria (“la sega del Valerio”), tenendo la destra orografica del torrente, dopo pochi metri, si passa sopra un piccolo ponte e si prosegue su un sentiero ben battuto, fino a giungere alla frazione Sega dove è situata l’antica segheria Veneziana.(alternative: prima di arrivare alla diga di Sega si può prendere il sentiero sulla sx e arrivare a frazione Stedileri o sulla destra e arrivare a frazione Pinterreno seguendo le indicazioni).Di qui si ritorna a Valduga per la strada asfaltata le frazioni Stedileri, Maureri Puechem Dosso, Piazza, Peltreri, Pedrazzi. Durante il percorso è possibile leggere gli antichi toponimi dei luoghi attraversati.

Per info: autdooractive.com

Pagina pubblicata Sabato, 06 Maggio 2017 - Ultima modifica: Martedì, 20 Febbraio 2018
torna all'inizio del contenuto