Seguici su

Vai menu di sezione

Sportello Handicap

Lo Sportello Handicap, previsto dall'art. 9 della L.P. 10.09.2003, n. 8 "Disposizioni per l'attuazione delle politiche a favore delle persone in situazione di handicap", è stato attivato - dopo un primo periodo di attività sperimentale - a partire dal 1° gennaio 2005 presso la Cooperativa HandiCREA di Trento, per il tramite di una convenzione tra la medesima Cooperativa e la Provincia Autonoma di Trento - Assessorato alla Salute e Politiche Sociali.

Esso fornisce utili informazioni alle persone con disabilità, familiari, operatori segnalando bisogni e criticità, in particolare su:

  • offerta di servizi e prestazioni rivolte alle persone in situazione di handicap
  • ausili finalizzati all'acquisizione dell'autonomia quotidiana, percorsi e ricettività delle strutture turistiche e del tempo libero, mobilità urbana ed extraurbana
  • abbattimento delle barriere architettoniche, adeguamento dei mezzi di trasporto, viabilità e percorribilità dell'ambiente esterno
  • informazioni su percorsi di autodeterminazione finalizzati all'autonomia delle persone con disabilità
  • indicazioni su orari, ricettività alberghiera e percorsi, convegni, consultazione di testi specializzati

Destinatari dello Sportello sono pertanto le persone con disabilità, i familiari, i volontari, gli operatori sanitari e sociali, i tecnici e i progettisti, le aziende e le imprese, gli enti e le associazioni, gli uffici della pubblica amministrazione, i Comuni e i Comprensori, gli esercenti aziende di trasporto pubblico e privato, gli operatori della scuola, i rappresentanti sindacali, etc.
Pur avendo valenza provinciale sono stati attivati in questi anni alcuni sportelli handicap zonali con apertura quindicinale.

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Lunedì, 18 Settembre 2017
torna all'inizio del contenuto